Per informazioni commerciali: Numero verde ScuolaSemplice

L’uso della rete ci ha abituati ad ottenere servizi di qualità in tempi relativamente brevi, anche per quello che riguarda la formazione. È, infatti, sempre più diffuso il consumo di materiale educativo attraverso la rete. Grazie all’integrazione con Zoom, ScuolaSemplice si è arricchito di una funzionalità preziosa che assieme a quelle offerte finora, va a facilitare il compito di gestione dell’istituto e la sua potenziale offerta formativa.

Zoom aumenta le possibilità di formazione

Come le consuete funzionalità di ScuolaSemplice, anche l’integrazione con Zoom è pensata per essere facile e comoda sia per le segreterie che per studenti e docenti. La possibilità di formazione a distanza si integra perfettamente con le funzionalità presenti nel sistema e con le app mobile già a disposizione di docenti e studenti.

La piattaforma ScuolaSemplice, sviluppata in Italia da BluCloud S.r.l, consente di dedicarsi all’offerta formativa di qualità senza preoccuparsi troppo della gestione amministrativa, evitando di dover compilare i calendari a mano, integrando il calcolo automatico dei compensi degli insegnanti e integrando un sistema di notifiche per evitare di perdere comunicazioni importanti, solo per citare alcuni dei vantaggi.

Ora che è disponibile anche la possibilità di utilizzare Zoom come veicolo didattico, l’offerta del singolo istituto potrà acquisire un grande valore, soprattutto in relazione a un moderno approccio alla formazione.

È probabile che la possibilità di offrire corsi organizzati interamente a distanza o misti, sarà in futuro una caratteristica molto comune nelle scuole. Per questo, è meglio prendere confidenza il prima possibile con questo metodo di insegnamento per non essere colti impreparati.

Una nuova concezione di formazione

La formazione a distanza è già una realtà concreta che offre il vantaggio di poter seguire corsi e lezioni semplicemente tramite l’uso di una connessione dati. Con l’integrazione di Zoom nella piattaforma ScuolaSemplice, ora è possibile aggiungere questa valida alternativa alle lezioni frontali nel proprio piano didattico e raggiungere un maggior numero di studenti coprendo la distanza fisica che li separa dall’istituto.

Non solo, potrebbe, infatti, dare la possibilità a nuovi istituti, completamente virtuali, di nascere e ampliare il panorama formativo nazionale.

Da tenere in considerazione che la sempre crescente velocità di comunicazione della rete ci permette un’interazione sociale che apre infinite opportunità, anche culturali ed educative. Siamo davanti a una lenta ma inesorabile evoluzione anche della formazione e dei metodi didattici, che sta trovando nel web terreno fertile.

Non è più solo retaggio di startup o di professionisti del settore organizzare e partecipare a lezioni, seguire corsi o in generale affrontare la formazione online, è anzi alla portata di tutti grazie a strumenti di videoconferenze come Zoom, il cui utilizzo è possibile integrare nella piattaforma ScuolaSemplice.

Come funziona

Integrare Zoom nella propria didattica è davvero semplice. La segreteria può mettere in calendario meeting come normali lezioni, alle quali assegnare delle aule virtuali, al resto penserà il sistema.

La piattaforma italiana ScuolaSemplice, tramite l’integrazione di Zoom e altri accorgimenti tecnici, consente un’erogazione tracciabile della formazione a distanza. In questo modo è facile ottenere l’accreditamento presso le istituzioni regionali o fondi che abitualmente finanziano corsi di formazione, dando all’istituto ulteriori possibilità di ampliamento dell’offerta didattica.

Le motivazioni della formazione a distanza

I recenti avvenimenti che ci hanno costretti a casa potrebbero, un domani, avere grandi ripercussioni sulla vita sociale. Chi si interroga su come l’umanità uscirà dall’emergenza, spesso ipotizza che la (ri)scoperta della rete come potente mezzo di interazione sociale possa modificare le nostre abitudini in modo significativo.

Comunque stiano le cose, è certo che l’offerta di corsi e lezioni a distanza sia un vantaggio significativo nel percorso verso una didattica moderna in grado di offrire contenuti di qualità anche virtuali.

Conclusione

In un’ottica di inclusione della proposta educativa, la formazione a distanza è uno strumento fondamentale capace di ampliare notevolmente il prestigio e l’efficacia di un piano didattico.
Per questo, abbiamo voluto offrire la possibilità di integrare Zoom nella piattaforma ScuolaSemplice, così da dare maggiore flessibilità nella gestione degli strumenti didattici per la scuola.

 

Assistenza commerciale online di ScuolaSemplice.it